2015

Convergenze Parallele
Domenica Regazzoni & Lu Zhiping

Convergenze parallele

Milano - Palazzo della Permanente - 04 / 28 giugno 2015

Procedimenti differenti, tecniche che parlano il linguaggio di tradizioni fra loro distanti, ma unite in un senso di comune e raffinata eleganza. L’Italia chiama la Cina per una mostra che mette a confronto le diverse anime della grafica: in scena al Palazzo della Permanente di Milano, dal 4 al 28 giugno, le Convergenze parallele che legano Domenica Regazzoni e Lu Zhiping. Un evento curato da Ivan Quaroni e prodotto dalla Shanghai International Culture Association con il patrocinio di Expo 2015, Regione Lombardia, Comune di Milano e China Corporate United Pavilion - Expo 2015.

Convergenze parallele per conoscere due culture, due città, due popoli
“Italia e Cina, Milano e Shanghai, sono due Paesi e due città protagonisti delle ultime due Esposizioni universali che condividono la vocazione per la ricerca di linguaggi artistici da trasformare in opere che raccontano una storia convergente e parallela. La mostra inaugurata questa sera al Palazzo della Permanente è un percorso straordinario, che si snoda nel mondo della grafica alla scoperta di due culture.
Questa mostra, che fa parte del palinsesto di ExpoinCittà, è un ideale prolungamento della presenza della Cina al sito Espositivo. Essere presenti in città rafforza il significato di "Convergenze Parallele", una suggestione che è valida anche per altri Paesi e altre culture, perché il mondo si sta incontrando a Milano dove il coinvolgimento di cittadini e visitatori è sempre maggiore”.

Links:

Giuliano Pisapia (Sindaco) inaugurazione mostra

Catalogo Allemandi